Home Home

             
 



 

COS'È IL RISCALDAMENTO GLOBALE?

 

Riscaldamento globale (global warming nella letteratura scientifica inglese) è un termine popolarmente usato per descrivere l'aumento nel tempo della temperatura media dell'atmosfera terrestre e degli oceani. Il termine scientifico più appropriato è quindi surriscaldamento globale.

Il mantenimento della temperatura della Terra attorno a valori medi adatti alla vita umana è dovuto principalmente a quattro fattori:

  1. calore interno del pianeta;
  2. irraggiamento solare, che fornisce l'energia per l'effetto serra;
  3. presenza dell'atmosfera, che attenua gli sbalzi di temperatura giornalieri e stagionali;
  4. effetto serra naturale, che amplifica l'effetto termico dell'irraggiamento solare.

L'alterazione di questi parametri è la causa del riscaldamento globale.

L'uomo, bruciando combustibili fossili come carbone, gas e petrolio e distruggendo le foreste, sta incrementando drammaticamente la quantità di anidride carbonica (detta anche diossido di carbonio o biossido di carbonio) nell'atmosfera terrestre. Ciò provoca un aumento dell'effetto serra e un conseguente innalzamento delle temperature.

La maggioranza degli scienziati concordano sul reale riscaldamento del globo come risultato delle attività umane e non solo come un fatto naturale.

Si vedono già numerosi cambiamenti:

  • i ghiacciai si sciolgono;
  • le piante e gli animali sono forzati nei propri habitat;
  • le zone colpite dalla siccità stanno aumentando;
  • il numero degli uragani di categoria 4 e 5 si è raddoppiato negli ultimi 30 anni;
  • la malaria è arrivata alle più alte quote, come sulle Ande colombiane, a oltre 2000 metri sul livello del mare;
  • la fusione dei ghiacciai della Groenlandia si è più che raddoppiata nell'ultima decade;
  • almeno 279 specie di piante ed animali stanno rispondendo al surriscaldamento del globo avvicinandosi ai poli.

Se il riscaldamento continua le conseguenze saranno catastrofiche:

  • le morti causate dal riscaldamento del globo raddoppieranno in soli 25 anni;
  • il livello degli oceani potrebbe salire più di 6 metri con la perdita di una parte del ghiaccio della Groenlandia e dell'Antartide, devastando le zone costiere di tutto il mondo;
  • le ondate di calore saranno più frequenti e più intense;
  • ci saranno più spesso siccità e incendi;
  • la calotta polare artica potrebbe sciogliersi entro l'estate del 2050;
  • più di un milione di specie viventi in tutto il mondo potrebbe rischiare l'estinzione.

 

In questo sito si cercherà di esporre nel modo più chiaro e completo possibile:

  • l'evoluzione del clima nei millenni;
  • le cause ritenute responsabili del riscaldamento globale;
  • le conseguenze che può comportare, soprattutto in riferimento alla salute dell'uomo e dell'ambiente;
  • le previsioni sul futuro;
  • i provvedimenti che sono stati presi a livello internazionale;
  • le opinioni degli scienziati.

 

 
Cronologia
Visualizza il contenuto completo